domenica 22 gennaio | 20:01
pubblicato il 25/mar/2011 21:40

Libia/ Berlusconi contento:Doppio successo. Critico con Francia

Mediazione è possibile ma solo dopo cessate il fuoco

Libia/ Berlusconi contento:Doppio successo. Critico con Francia

Roma, 25 mar. (askanews) - Convinto che la Francia non abbia gestito al meglio la vicenda libica. E possibilista su una mediazione nella delicata partita in Libia, ma a patto che prima si realizzi un cessate il fuoco duraturo. Silvio Berlusconi, a margine del consiglio europeo a Bruxelles, non ha nascosto la propria soddisfazione per l'esito del vertice. Secondo quanto riferiscono, insieme a un certo scetticismo per come è stata avviata tutta l'azione in Libia, Berlusconi non si sarebbe detto soddisfatto per quello che reputa un "doppio successo", e cioé la gestione dell'intervento in Libia affidato alla Nato e la scelta di Napoli come base operativa dle comando delle operazioni. Anche se ufficialmente non ha voluto dichiarare ai cronisti, limitandosi a dire: "Non avete ancora capito che governare è fare, non dichiarare?". Berlusconi - come scritto in una nota - ha espresso al ministro degli Esteri Franco Frattini - sentito al telefono - il suo "pieno apprezzamento per l'impegno diplomatico che ha contribuito all'attribuzione del comando alla Nato, nella sede di Napoli, dell'iniziativa internazionale in Libia per l'attuazione della risoluzione 1973. E ha apprezzato i risultati della visita condotta stamani in Tunisia dal ministro degli Esteri e dal ministro dell'Interno Roberto Maroni, per la "definizione di un accordo per il rilancio dell'economia locale tunisina e per prevenire i flussi migratori illegali". Un ruolo determinante, in questa 'missione', lo ha giocato il finanziere Tarak Ben Ammar, accompagnando i due ministri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4