venerdì 20 gennaio | 15:33
pubblicato il 21/gen/2012 18:52

Liberalizzazioni/ Monti: Non alzano stipendi ma costo vita scende

"Piu' concorrenza e apertura mercati, meno rendite di posizione"

Liberalizzazioni/ Monti: Non alzano stipendi ma costo vita scende

Tripoli, 21 gen. (askanews) - L'intento del 'Cresci-Italia' non era quello di "alzare gli stipendi": pero' il decreto legge varato ieri dal governo contribuira' "non solo a dare piu' dinamismo" all'economia italiana, ma anche a valorizzare il "merito", garantire una maggiore "equita'" e "moderare il costo della vita". E' l'opinione del presidente del Consiglio Mario Monti, che al termine della sua visita-lampo a Tripoli e' tornato sul tema delle liberalizzazioni. Poter garantire maggiori stipendi agli italiani "sarebbe bello - ha osservato Monti, rispondendo alle domande dei giornalisti - ma non e' questo pero' l'intento del provvedimento". "Maggiore concorrenza, maggiori liberalizzazioni, maggiore apertura dei mercati - ha fatto notare il Premier - significa minori rendite di posizione, quindi - e' stato il suo ragionamento - a parita' di condizioni" si avranno "prezzi piu' bassi che moderano il costo della vita". "Sono convinto - ha detto infine Monti - che anche i partiti, seppur con gli orientamenti diversi che potranno avere, abbiano voglia di persuadere le singole categorie sul fatto che tali provvedimenti sono nell'interesse generale dell'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"