giovedì 19 gennaio | 09:55
pubblicato il 20/gen/2012 05:11

Liberalizzazioni/ In cdm 3 decreti, ma le proteste continuano

Ci sono anche norme su semplificazioni e infrastrutture

Liberalizzazioni/ In cdm 3 decreti, ma le proteste continuano

Roma, 20 gen. (askanews) - Giornata decisiva oggi per il decreto sulle liberalizzazioni. Il consiglio dei ministri è convocato in mattinata per dare il via libera al testo che potrebbe subire limature dell'ultima ora. Le proteste non si placano, tra i tassisti che continuano i blocchi e benzinai che minacciano dieci giorni di sciopero. Inoltre, i contatti tra i partiti e il sottosegretario Antonio Catricalà sono continuati fino alla serata di ieri. Il dl comunque dovrebbe essere approvato insieme a un altro pacchetto di norme sulle semplificazioni messo a punto dal ministro per la Semplificazione, Patroni Griffi. Un terzo decreto riguarderà le infrastrutture e le facilitazioni per le imprese di costruzioni e il project financing. Il Consiglio dei ministri affronterà anche il tema del beauty contest. Sarà il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera a illustrare ai colleghi di governo l'esito della verifica condotta e le decisioni che intende prendere per bloccare l'assegnazione gratuita delle frequenze del dividendo digitale, per valorizzare al meglio - come ha più volte ribadito - le frequenze con benefici economici per lo Stato. Già oggi arriverà su questo tema un provvedimento ministeriale con cui Passera stopperà di fatto l'iter avviato dal precedente governo per poi procedere all'asta successivamente. Tra le novità che potrebbero emergere dal cdm, qualche cambiamento potrebbe esserci sui taxi: il governo ha trattato fino all'ultimo con la categoria nel tentativo di scongiurare una protesta che potrebbe rivelarsi molto pesante, con blocchi delle città. Possibili anche modifiche alle norme sulla facilitazione per le trivellazioni dopo le proteste degli ambientalisti e forse anche a quelle sui carburanti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina