venerdì 02 dicembre | 19:07
pubblicato il 22/feb/2012 20:46

Liberalizzazioni/ Csm: Ok Tribunale imprese ma toghe sono poche

Plenum chiede modifiche anche su competenze e ricorsi in appello

Liberalizzazioni/ Csm: Ok Tribunale imprese ma toghe sono poche

Roma, 22 feb. (askanews) - Un ok condizionato: è questo il succo del parere sul Tribunale delle imprese istituito dal Governo nel decreto sulle liberalizzazioni, che il plenum del Consiglio superiore della magistratura (relatori il 'togato' indipendente Paolo Corder e il 'laico' del Pdl Annibale Marini, ex presidente della Corte costituzionale) ha votato stasera con la sola astensione del 'togato' di Mi Angelantonio Racanelli. Per l'organo di autogoverno della magistratura il provvedimento ha "l'apprezzabile e condivisibile scopo di sviluppare la specializzazione dei giudici come strumento di effcienza e di qualità" ma ci sono alcuni punti critici che rischiano di vanificare gli obiettivi del legislatore: in particolare l'insufficienza degli organici della magistratura (il decreto non prevede costi aggiuntivi), il mosaico delle competenze territoriali e per materia a seconda delle diverse forme societarie interessate ai procedimenti, il costo del contributo unificato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari