domenica 22 gennaio | 16:03
pubblicato il 19/gen/2012 16:15

Liberalizzazioni/ Alfano: Se progetto organico, ok anche su taxi

Ma non sfasciare un settore

Liberalizzazioni/ Alfano: Se progetto organico, ok anche su taxi

Roma, 19 gen. (askanews) - "Se il governo ritiene, può introdurre" misure sui taxi nel provvedimento sulle liberalizzazioni,, "se i provvedimenti saranno organici e seguiranno una logica gerarchica noi plaudiremo". Il segretario del Pdl Angelino Alfano, in conferenza stampa al Senato con lo stato maggiore del partito, ha illustrato la posizione del partito sul capitolo liberalizzazioni. L'importante, ha aggiunto, è evitare di limitarsi solo a colpire tassisti o farmacisti: "Se si pensa di convincere le agenzie di rating con qualche intervento su farmacie o taxi, liberi di crederci ma noi non ci crediamo". Sui tassisti, in ogni caso, "noi siamo favorevoli affinché il governo intervenga, in una logica generale e senza sfasciare un settore che per molti aspetti funziona".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4