lunedì 16 gennaio | 12:18
pubblicato il 14/ott/2014 19:27

Li Keqiang: Cina vuole importare di più da Italia

"Non solo made in Italy ma anche prodotti ad alta tecnologia"

Li Keqiang: Cina vuole importare di più da Italia

Roma, 14 ott. (askanews) - La Cina "non vuole un surplus commerciale" nei confronti dell'Italia, anzi: "Vogliamo importare più prodotti italiani, del made in Italy ma anche di alta tecnologia". Lo ha detto il primo ministro della Repubblica Popolare Cinese, Li Keqiang, nelle dichiarazioni alla stampa al termine del colloquio con il premier Matteo Renzi.

"Speriamo di poter rafforzare gli investimenti reciproci, anche con imprese piccole e medie", ha aggiunto Li Keqiang, che si è detto "fiducioso per il futuro del commercio bilaterale: nei primi mesi del 2014 gli scambi sono aumentati di più del 10%, in un contesto economico difficile: non è facile ottenere un simile risultato".

La Cina inoltre incentiverà i propri cittadini a visitare l'Italia per motivi turistici, e ai propri cittadini "chiederà di osservare leggi e tassazione del vostro Paese". Li Keqiang è dunque "convinto che saranno molti i cinesi che nel 2015 verranno a visitare l'Italia e l'Expo di Milano, grazie anche alle iniziative del governo italiano" per facilitare il rilascio dei visti turistici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche