sabato 03 dicembre | 08:04
pubblicato il 17/gen/2014 12:00

Letta un'ora da Bersani all'ospedale di Parma

Il premier ha lasciato l'ospedale emiliano senza dichiarazioni

Letta un'ora da Bersani all'ospedale di Parma

Parma, 17 gen. (askanews) - Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha visitato questo pomeriggio l'ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani all'ospedale Maggiore di Parma. L'incontro tra i due è durato circa un'ora, poi il premier ha lasciato l'ospedale senza rilasciare alcuna dichiarazione. Bersani è stato ricoverato all'ospedale della città emiliana il 5 gennaio scorso dopo essere stato colpito da una emorragia cerebrale subarcnoidea per la quale è stato operato la sera stessa. Dopo circa una settimana in rianimazione, l'ex segretario del Pd è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia in un settore sub-intensivo dal momento che i medici che lo hanno operato lo hanno giudicato fuori pericolo. Le sue condizioni dopo l'operazione, infatti, sono migliorate di giorno in giorno e sono stati esclusi danni di tipo cerebrale. Nei primi giorni di degenza si sono recati all'ospedale, tra gli altri, il neosegretario del Pd Matteo Renzi, i quali hanno potuto incontrare soltanto la moglie e le figlie.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari