lunedì 16 gennaio | 13:52
pubblicato il 23/dic/2013 12:00

Letta: troppi carcerati in attesa giudizio, modifica a custodia

"Non possiamo iniziare semestre Ue con spread su diritti umani"

Letta: troppi carcerati in attesa giudizio, modifica a custodia

Roma, 23 dic. (askanews) - Dopo l'intervento del Governo sulle carceri, "nel provvedimento che stiamo mettendo a punto per gennaio sulla giustizia ci sarà un altro passagio su questi punti, perché vogliamo continuare, vogliamo spingere il Parlamento perché la riforma delle norme di custodia cauterlare vada nella direzione" di rendere la vita dei carcerati "meno drammatica di come purtroppo oggi avviene". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta nella conferenza stampa di fine anno. Il premier, in particolare, ha sottolineato che "ci sono molte altre possibilità per scontare la custodia cautelare: ai domiciliari, con il braccialetto elettronico, e mille altre cose che abbiamo già iniziato" a prevedere. "Un terzo dei detenuti nelle carceri italiane è in attesa di giudizio, questa è una situazione abnorme", ha detto Letta. Rispondendo ad una domanda su amnistia e indulto, Letta ha precisato che sono questioni "di competenza delle Camere". Il premier ha inoltre ripreso le parole del giornalista che aveva fatto la domanda, concludendo: "Lei ha perfettamente ragione, l'Italia non può permettersi di iniziare il semestre di presidenza europa con questo pesante spread che ha a che fare con i diritti umani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%