domenica 11 dicembre | 02:18
pubblicato il 06/feb/2014 12:00

Letta scrive al Tempo: "paese unito per riportare a casa i marò"

"Ci aspettiamo passi concreti India, senza più rinvii"

Letta scrive al Tempo: "paese unito per riportare a casa i marò"

Roma, 6 feb. (askanews) - Con una lettera in prima pagina sul Tempo, il premier Enrico Letta è tornato a ribadire il forte impegno del governo italiano per "riportare a casa i marò", come scritto sulla striscione affisso da alcuni giorni sulla facciata del palazzo che ospita il giornale a Roma. "La posizione dell'esecutivo è chiara - scrive il premier - da mesi lavoriamo affinché si possa giungere al più presto a una soluzione equa della vicenda. Ci aspettiamo ora segnali concreti e coerenti da parte dell'India". "Ci aspettiamo, prima di tutto, - precisa Letta - che la Corte Suprema si pronunci il 10 febbraio, senza più rinvii, in merito alle nostre richieste". Il governo "continuerà a operare senza sosta e senza proclami velleitari" per riportare a casa Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. Nella lettera Letta ha sottolineato le "manifestazioni di solidarietà" ricevute dall'Europa e dai partner internazionali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina