martedì 06 dicembre | 15:59
pubblicato il 26/nov/2013 17:09

Letta: perche' Italia agganci ripresa evitare situazione...(1 update)

(ASCA) - Roma, 26 nov - L'Italia deve agganciare la ripresa, dalla quale possono arrivare nuovi posti di lavoro. Ma per fare questo ''non deve esserci in Italia una situazione caotica. E' quello su cui sto lavorando da sette mesi e per cui continuo a lavorare''. Cosi' il premier Enrico Letta, nella conferenza stampa al termine del vertice Italia-Russia di Trieste, risponde a chi gli domanda di Silvio Berlusconi e delle fibrillazioni che la sua vicenda sta provocando nella politica italiana.

''Noi - spiega Letta - abbiamo un drammatico bisogno di crescere, di creare posti di lavoro. C'e' una ripresa da agganciare e in questo senso il rapporto con la Russia ci puo' dare posti di lavoro in settori per noi strategici. Per questo - dice ancora il premier - devo concentrarmi perche' i risultati raggiunti qui a Trieste possano concretizzarsi. E perche' si concretizzino in Italia non deve esserci una situazione caotica''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni