domenica 04 dicembre | 13:50
pubblicato il 23/dic/2013 13:05

Letta: amnistia e indulto competenze esclusive Camere

(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Amnistia e indulto sono competenze esclusive delle Camere. Noi abbiamo dato un segnale rispetto al discorso contenuto nella lettera del Capo dello Stato''.

Cosi' il premier Enrico Letta, nel corso della conferenza stampa di fine anno a Montecitorio. Il primo passo, ha aggiunto il premier, e' stato ''il decreto del governo per modificare quelle norme che consentano di rendere la vita nelle carceri meno drammatica rispetto ad oggi, senza alcuna conseguenza per la sicurezza dei cittadini''. Inoltre nel provvedimento sulla giustizia ci sara' un altro passaggio su questi punti: ''l'Italia non puo' permettersi di iniziare semestre di presidenza europea gravata da questo spread che ha a che fare con diritti della persona''. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari