lunedì 20 febbraio | 19:14
pubblicato il 20/nov/2013 11:24

Letta alla Camera: spionaggio Usa non su cittadini italiani

Il premier riferisce in Aula: servizi italiani corretti

Letta alla Camera: spionaggio Usa non su cittadini italiani

Roma (askanews) - Le attività di intelligence svelate dal dossier Datagate non hanno interferito con le attività delle istituzioni e con la vita dei cittadini italiani. Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, riferendo davanti all'Aula della Camera.Desidero innanzitutto dire che - ha spiegato il premier - ad oggi, in base all'analisi svolta, non risultano compromesse la sicurezza delle comunicazioni né dei vertici del governo né delle nostre ambasciate, né risulta che la privacy dei cittadini italiani sia stata violata da organismi informativi nazionali o in collaborazione con servizi di intelligence straniera".Letta poi ha riferito anche sul comportamento di servizi italiani. "Ci tengo soprattutto a ribadire che i nostri servizi non effettuano intercettazione di dati in maniera difforme da quanto previsto dal nostro ordinamento e che l'attività svolta in collaborazione con l'intelligence straniera non è mai rivolta verso obiettivi italiani".

Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia