mercoledì 22 febbraio | 11:53
pubblicato il 14/giu/2013 12:00

Letta ai Prefetti: Ritroviamo l'orgoglio del servizio pubblico

Calpestato per anni da idea che pubblico è di per sè inefficiente

Letta ai Prefetti: Ritroviamo l'orgoglio del servizio pubblico

Roma, 14 giu. (askanews) - "Dobbiamo rilanciare nel nostro Paese l'orgoglio del servizio pubblico, che in Italia è stato calpestato negli anni e nei decenni scorsi dall'idea che ciò che è pubblico è di per sè inefficiente. Il servizio pubblico è interesse generale". E' l'esortazione che il presidente del Consiglio Enrico Letta ha rivolto ai Prefetti riuniti nell'annuale Conferenza. Quella di rilanciare l'orgoglio del 'pubblico', ha assicurato Letta, "è una missione che mi carico sulle spalle, insieme al vice premier e agli altri ministri, e che affido a voi Prefetti: cercate di rendere sempre più forte questo orgoglio del nostro Stato, della nostra comunità, delle nostre istituzioni, perchè funzionano". Dunque "rovesciamo tanti stereotipi che non sono giusti e che sono sicuro riusciremo ad abbandonare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%