giovedì 19 gennaio | 04:17
pubblicato il 21/ott/2013 12:00

Letta: a Consiglio Ue alzeremo toni, serve mercato unico Tlc

"Occasione irripetibile, se la perdiamo rischi gravi per Europa"

Letta: a Consiglio Ue alzeremo toni, serve mercato unico Tlc

Roma, 21 ott. (askanews) - Al Consiglio Europeo di giovedì e venerdì l'Italia è pronta anche ad "alzare i toni" pur di arrivare ad un risultato "concreto" sull'agenda digitale e sul mercato unico delle telecomunicazioni. Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, intervenendo al convegno organizzato da Confindustria sull'Agenda Digitale. "Il prossimo Consiglio Ue può essere la svolta o può essere la tomba", ha avvertito Letta: "Se finisce con parole vuote, i soliti acronimi, e vincono coloro che non vogliano fare andare avanti l'Agenda Digitale e l'Europa, rischiamo effetti terribili sul futuro del nostro continente". Dunque "deve esserci un'alleanza tra coloro che vogliono fare andare avanti l'Europa con più competivitià rompendo le sacche di interessi costituiti che ci bloccano" e in questa direzione "l'alleanza tra il governo italiano e la Commissione - oggi Letta ha visto il commissario Kroes - è forte, e verrà fuori giovedì". Letta ha preannunciato che "l'Italia interverrà su questo giovedì, e alzeremo i toni perchè è un'occasione irripetibile. Siamo a nove mesi dalla fine di una legislatura europea. Ci troviamo nell'ultima finestra per non perdere questa occasione, se la manchiamo, perdiamo due anni secchi: ci ritroviamo nel 2015. Per questo l'impegno italiano per il mercato unico delle telecomunicazioni sarà fortissimo. Servono campioni europei, e avere 28 mercati nazionali rende molto complesso essere competitivi ed avere la dimensione necessaria per essere forti. Non è possibile che i singoli regolatori nazionali blocchino tutto. Avere campioni europei fa la differenza. Giovedì e venerdì - ha ribadito Letta - l'Italia sarà determinata nel giocare questa partita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina