mercoledì 22 febbraio | 21:43
pubblicato il 24/gen/2012 21:15

L.elettorale/Summit Pd-Terzo polo,paletti su premio maggioranza

Incontro Bocchino-Violante, si pensa a soglia 40-45%

L.elettorale/Summit Pd-Terzo polo,paletti su premio maggioranza

Roma, 24 gen. (askanews) - Il confronto è avviato, anche se quanto accadrà al governo Monti determinerà l'esito della trattativa. E' la partita sulle elettorale, una trattativa che va avanti sottotraccia, senza sosta. Negli ultimi giorni, in particolare, si registrano colloqui riservati tra Terzo Polo e Pd. Uno di questi faccia a faccia si è tenuto pochi giorni fa, secondo quanto si apprende, fra il democratico Luciano Violante e il finiano Italo Bocchino, due dei tecnici che seguono il dossier sulla legge elettorale. Il risultato del confronto avrebbe prodotto delle linee guida di cui sarebbe stato messo a conoscenza anche il vertice del Pdl. In sintesi, Bocchino e Violante avrebbero considerato praticabile la strada di una legge elettorale che affianchi a una quota di seggi distribuiti con l'uninominale una percentuale di scranni assegnati in modo proporzionale, con una lista bloccata. Un sistema simile al Mattarellum, ma con quote diverse dal 75-25 previsto per quel sistema elettorale. Ma la novità più significativa sarebbe quella immaginata per il premio di maggioranza: Pd e Terzo polo starebbero valutando la possibilità di consentire l'accesso al premio solo nel caso in cui un partito o una coalizione riesca a superare una soglia, uno 'sbarramento' che potrebbe essere fissato al 40%, forse al 45% dei voti. L'effetto pratico è abbastanza chiaro: sulla carta si mantiene il premio di maggioranza, garanzia fra le migliori per un sistema bipolare. Ma nel contempo si rende molto difficile poterlo raggiungere, in modo da consentire la sopravvivenza politica anche di un polo terzo. Favorendo in questo modo, secondo i più maliziosi, anche ipotesi di larghe intese in Parlamento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech