venerdì 09 dicembre | 05:37
pubblicato il 01/ago/2012 18:21

L.elettorale/ Prove di dialogo Pd-Pdl, opposizione protesta

Su tavolo proposte Bianco-Quagliariello. Idv:Vogliono farci fuori

L.elettorale/ Prove di dialogo Pd-Pdl, opposizione protesta

Roma, 1 ago. (askanews) - "Rispetto alle altre volte, se qualcuno oggi scrivesse che c'è stallo vuol dire che ci vuole davvero male". Il presidente della commissione Affari costituzionali, Carlo Vizzini, commenta così la riunione di oggi del Comitato ristretto della commissione Affari Costituzionali durante la quale Gaetano Quagliariello ha presentato la sua proposta, e uno dei relatori - Enzo Bianco (Pd) - tre pagine di "punti qualificanti per una bozza di legge elettorale". Sul merito, in verità, non ci sono passi avanti ma quanto meno, con l'iniziativa del vicepresidente dei senatori del Pdl e, conseguentemente, del senatore democratico si sono finalmente messi sul tavolo, in sede parlamentare, e non più nelle "segrete stanze", come le ha chiamate ieri Renato Schifani, i punti di convergenza e quelli di divergenza. E' Quagliariello a riassumerli: "C'è un accordo ampio su cinque punti e tre nodi da sciogliere. Sia noi che il Pd vogliamo il metodo proporzionale, 2/3 dei candidati indicati dagli elettori, 1/3 con listini bloccati su 26 circoscrizioni più la Valle d'Aosta con il metodo d'Hondt, uno sbarramento al 5% e un premio di governabilità. Le divergenze stanno sul metodo con cui restituire ai cittadini la scelta: noi pensiamo alle preferenze, i democratici ai collegi uninominali; sull'entità del premio (per il Pd è il 15%, per il Pdl il 10%, ndr) e sul destinatario: per noi deve essere il partito che prende più voti, per il Pd la coalizione". In realtà su quest'ultimo punto i democratici sostengono di aver ceduto qualcosa: nel testo predisposto da Bianco non si parla di premio alla coalizione bensì di premio "assegnato al partito e alle liste ad esso apparentate che hanno conseguito il maggior numero di voti". "Ora i relatori hanno una traccia - ha aggiunto Quagliariello - per mettere a punto un testo base: è chiaro che sarà una legge compromesso, ogni partito dovrà cedere su qualcosa". Il vicepresidente dei senatori del Pdl non si sbilancia su cosa cederà il suo partito ma più d'uno del Pd è pronto a scommettere che si tratterà delle preferenze. "Oggi - ha commentato il vicepresidente dei senatori democratici, Luigi Zanda - vedo il bicchiere mezzo pieno. Le due proposte indicano la flessibilità dei due partiti più consistenti e l'intenzione di arrivare in tempi rapidi a un accordo. Entrambi pongono l'accento sul tema della governabilità. Vedo le posizioni avvicinarsi". Protestano Lega e Idv: "Oggi le comiche", osserva Roberto Calderoli, autore del famigerato Porcellum che oggi tutti vogliono archiviare. "Quagliariello - aggiunge - ha presentato un testo che non rappresenta il Pdl, lo ha definito un testo di servizio. Bianco ne ha presentato uno che non è del Pd. Entrambi viaggiano con le cosiddette divergenze parallele. Le distanze restano immutate". Per Pancho Pardi "i partiti maggiori vogliono raccattare quanto più possibile a danno dei più piccoli". Il Comitato tornerà a riunirsi la prossima settimana in una data che Vizzini stabilirà a seconda dei lavori dell'Aula. E poi? "Non staremo qui a ferragosto - afferma il presidente della Commissione - ma avremo modo di vederci sicuramente prima della fine del mese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni