martedì 06 dicembre | 09:09
pubblicato il 03/ott/2013 18:14

L.elettorale: Finocchiaro, ok riforma in Senato prima pronuncia Consulta

L.elettorale: Finocchiaro, ok riforma in Senato prima pronuncia Consulta

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Per riaffermare la centralita' del Parlamento, sono determinata, e con me tutti gruppi parlamentari, ad approvare al Senato una nuova legge elettorale prima che la corte Costituzionale si pronunci sul Porcellum''. Lo afferma Anna Finocchiaro, senatrice del Partito Democratico e presidente della commissione Affari Costituzionali a Palazzo Madama. ''La legge elettorale e' purtroppo ancora il campo di dispute politiche, anche dentro le diverse forze parlamentari. Tutte le volte in cui questo argomento diventa terreno di scontro politico - continua - la legge elettorale non si riforma. Agitare questa questione, piantando le proprie bandierine senza poi misurarsi con la necessita' di approvare un testo che sia largamente condiviso, forse fa conquistare qualche titolo sui giornali ma certamente non porta all'approvazione della riforma. Da presidente di Commissione, da senatrice della Repubblica e da dirigente politico faro' tutto quello che e' nelle mie possibilita' per fermare quest'abitudine inutile e dannosa e per correggere i punti di criticita' del Porcellum prima che la corte Costituzionale si pronunci, perche' ritengo che la legge elettorale sia materia del Parlamento e delle forze politiche. Per questo ho apprezzato le parole che ieri Enrico Letta ha usato nella sua replica alla Camera. E' necessario prescindere dai modelli di riferimento e dalle proposte di legge presentate dai gruppi parlamentari perche' serve una legge, seppur di natura transitoria, - conclude Finocchiaro - che in caso di elezioni anticipate garantisca che non si voti col Porcellum e ridia al Paese almeno la possibilita' di eleggere direttamente i propri rappresentanti''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari