mercoledì 07 dicembre | 18:21
pubblicato il 20/ott/2014 20:01

L.elettorale, Fi a Renzi: ogni modifica a Italicum va concordata

Non può essere decisa in direzione Pd, metodo sia condiviso

L.elettorale, Fi a Renzi: ogni modifica a Italicum va concordata

Roma, 20 ott. (askanews) - "La legge elettorale è troppo importante per immaginare che possa essere modificata con un intervento alla direzione di uno solo dei partiti che hanno collaborato all'approvazione del testo". Lo ha dichiarato il presidente del Gruppo Forza Italia al Senato, Paolo Romani, aggiungendo: "Forza Italia ha condiviso, fin dall'inizio, tutto il percorso dell'Italicum, con impegno e responsabilità. Ogni modifica, anche migliorativa, deve essere concordata fra tutte le parti, con un metodo trasparente e condiviso".

Ha fatto eco il presidente dei deputati di Fi, Renato Brunetta: "Il premio dato alla lista invece che alla coalizione è la decima proposta di cambiamento avanzata da Renzi rispetto all'originario progetto di legge elettorale del 18 gennaio. Come sempre pronti a discuterne, senza però imposizioni leonine che non sarebbero né accettabili né accettate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni