lunedì 20 febbraio | 18:57
pubblicato il 29/mar/2012 12:02

L.elettorale/ Di Pietro: Vaccata dopo porcata. Faremo referendum

Serve nuovo sistema ma con modello Abc dalla padella alla brace

L.elettorale/ Di Pietro: Vaccata dopo porcata. Faremo referendum

Roma, 29 mar. (askanews) - "Un referendum per abrogare la vaccata dopo la porcata". Lo ha annunciato Antonio Di Pietro, leader Idv, interpellato alla Camera sulla nuova legge elettorale che l'attuale maggioranza intende approvare. "Alle prossime elezioni - ha spiegato l'ex pm - bisogna andare con una nuova legge elettorale perché il Porcellum ha prodotto un Parlamento che si è svenduto alle leggi ad personam. Non c'è dubbio però che non si può passare dalla padella alla brace imponendo ai cittadini di andare a votare per i singoli partito che solo dopo il voto decidono con chi accordarsi e con chi formare il governo, svendendosi al miglior offerente come nel mestiere più vecchio del mondo". L'Idv è per "il doppio turno con i collegi e per le primarie di collegio. Contro la proposta di Casini, Alfano e Bersani abbiamo già annunciato un referendum così come contro la legge Gasparri e contro il nuovo articolo 18".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia