sabato 21 gennaio | 14:39
pubblicato il 23/set/2011 20:00

L.elettorale/ Alfano: La cambiamo, riunione prossima settimana

Ne ho già parlato con Berlusconi

L.elettorale/ Alfano: La cambiamo, riunione prossima settimana

Roma, 23 set. (askanews) - "La legge elettorale si cambia. La prossima settimana convocherò il tavolo di soggetti istituzionalmente competenti per cambiare la legge elettorale. Ma non si faranno passi indietro di 20 anni, pretenderemo la salvaguardia del bipolarismo: occorrerà scegliere il parlamentare, il premier e dire da quale coalizione è sostenuto e con quale coalizione sarà al governo. Occorre restituire il diritto di scelta del deputato senza negare la scelta del premier". Lo ha detto Angelino Alfano, segretario del Pdl. Lo slogan al quale dovrà ispirarsi una nuova legge elettorale è "candidati non calati dall'alto ma spinti dal basso". Per questo il segretario del Pdl è già al lavoro: "Come Pdl, avendone io parlato con tanti e con il presidente del Consiglio Berlusconi, siamo già al lavoro" e la prossima settimana organizzerà incontri con "soggetti istituzionali competenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4