sabato 10 dicembre | 02:26
pubblicato il 19/dic/2013 12:55

Legge stabilita': Zanetti (Sc), da noi riforme da M5S propaganda

Legge stabilita': Zanetti (Sc), da noi riforme da M5S propaganda

(ASCA) - Roma, 19 dic - ''ll disegno di legge sulle pensioni d'oro, presentato oggi dai 5 Stelle in Commissione Lavoro alla Camera, comparato a quello che Scelta Civica aveva presentato gia' alcuni mesi fa, a prima firma del sottoscritto, dimostra con chiarezza la differenza che corre tra chi lavora pensando alla propaganda un tanto al chilo e chi veramente cerca di portare a compimento riforme radicali nel segno dell'equita', contro le resistenze dei partiti tradizionali che in questi venti anni mai le hanno fatte''.

Lo afferma Enrico Zanetti, vicepresidente della Commissione Finanze della Camera e responsabile politiche fiscali di Scelta Civica. ''Perche' diciamo questo? Perche' la nostra proposta si articola su piu' articoli finalizzati a rendere applicabile un contributo di solidarieta' sulla differenza tra la pensione erogata e quella che spetterebbe ove fosse calcolata per intero sulla base dei contributi versati, cosi' da ripristinare l'equita' nei confronti dei giovani che non beneficiano del ''regalo'' del calcolo retributivo, senza pero' penalizzare ingiustamente coloro i quali hanno pensioni elevate a fronte di contributi versati anch'essi in misura elevata. La proposta dei 5 Stelle, invece, per attendere la quale i lavori della Commissione Lavoro sulle pensioni d'oro sono stati bloccati diverse settimane - continua Zanetti - spara in un articolo la proposta ingiusto e inattuabile di mettere un tetto massimo alle pensioni a 5mila euro netti e chi si e' visto si e' visto. Che pena, che tristezza e che disastro. Ancora un esempio concreto del perche' solo Scelta Civica, nell'attuale panorama politico, costituisce l'unico punto di riferimento per tutti quei cittadini che non si riconoscono piu' in quei partiti tradizionali che le riforme le annunciano, ma non le sostengono in Parlamento, ma nemmeno in chi privilegia la propaganda alla concreta possibilita' di attuarle'', conclude Zanetti.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina