domenica 11 dicembre | 13:11
pubblicato il 26/ott/2013 14:17

Legge Stabilita': Zaia, e' una manovra sbagliata

(ASCA) - Sernaglia della Battaglia (Tv) - ''Questa nuova manovra aumenta la pressione fiscale, visto e considerato che si vanno a togliere tutte le detrazioni, il che vuol dire che pagheremo piu' tasse''. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, commentando le misure adottate nella recente legge di Stabilita', a margine della cerimonia inaugurale del centro ricreativo per anziani di Sernaglia della Battaglia (Tv).

''Questa manovra inventa nuove tasse - ha continuato -, tra cui la Tasi che sembra fatta proprio per i Veneti. E' una manovra sbagliata - ha spiegato il governatore - perche' la vera manovra sarebbe far pagare quelli che sprecano, chiedere a tutti che vivessero in maniera virtuosa, il che significherebbe - ha concluso - non pagare 70-80 euro un pasto in ospedale, ma 6.5 euro come accade qui da noi e non avere 22mila forestali in Sicilia ma averne 400, come in Veneto''.

Fdm/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina