venerdì 24 febbraio | 02:50
pubblicato il 17/ott/2013 11:57

Legge stabilita': Velo (Pd), primi passi giusti

Legge stabilita': Velo (Pd), primi passi giusti

(ASCA) - Roma, 17 ott - ''I primi passi sono giusti: giu' le tasse sul lavoro, allentamento del patto di stabilita' dei comuni, rifinanziamento del fondo per le politiche sociali, riduzione delle tasse alle imprese. Tuttavia e' evidente ad oggi che il quadro delle risorse e' insufficiente, per questo e' necessario impegnarsi maggiormente sulla lotta all'evasione fiscale ma anche sulla tassazione grandi rendite finanziarie che ancora oggi pagano meno delle tasse sul lavoro soprattutto''. Lo dichiara la vice presidente del gruppo Pd della Camera, Silvia Velo.

''E' indispensabile utilizzare le scarse risorse in maniera piu' selettiva verso la platea dei redditi medio bassi e a sostegno degli investimenti che possono far ripartire l'economia e quindi creare posti di lavoro, a partire dalle centinaia di opere pubbliche ferme in tanti comuni italiani. Infine se e' un bene avere evitato i tagli lineari alla sanita' questo non significa rinunciare a uno sforzo riformatore anche tenendo conto del fatto che la manovra e' triennale'', conclude Velo.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech