giovedì 19 gennaio | 16:21
pubblicato il 14/nov/2013 11:32

Legge stabilita': Uras (Sel), tempi lunghi per colpa maggioranza

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''Il lavoro in commissione va avanti, ma non con l'accelerazione che si pensava, soprattutto per la caterva di emendamenti presentati dalla Maggioranza. I principali obiettivi di Sel restano tutti gli interventi destinati al lavoro, all'incremento dell'occupazione, alla salvaguardia di tutti gli esodati, al contrasto della poverta' e a mantenere in vita un sistema degli ammortizzatori sociali che risulta comunque inadeguato a colmare questa vera e propria falla sociale''. Lo dichiara in una nota il senatore Luciano Uras, capogruppo di Sel in commissione Bilancio, il quale ha aggiunto che ''tuttavia, da parte nostra non sara' esercitata alcuna forma di ostruzionismo e non concederemo alibi per il rinvio delle scadenze gia' calendarizzate, a partire dal voto del 27 novembre sulla non convalida dell'elezione del leader del centrodestra''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale