venerdì 02 dicembre | 19:45
pubblicato il 15/ott/2013 20:16

Legge stabilita': UeCoop, salvi 10mila posti con stop aumento Iva

(ASCA) - Roma, 15 ott - ''E' positiva la scelta di non aumentare l'aliquota Iva per le cooperative sociali che avrebbe messo a rischio quasi diecimila posti di lavoro in un settore particolarmente importante per l'intero Paese in questo momento di crisi''. E' quanto afferma Vincenzo Sette coordinatore nazionale di Uecoop in riferimento al blocco del'aumento Iva annunciato dal premier Enrico Letta. ''Una necessita' - sottolinea il coordinatore di Uecoop - per sostenere le cooperative impegnate nel welfare sui territori a sostegno dei fabbisogni delle famiglie. Verificheremo nei prossimi giorni nei contenuti la decisione assunta che - conclude Sette - ci auguriamo vada nella direzione auspicata dalle cooperative sociali''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari