lunedì 16 gennaio | 12:45
pubblicato il 14/nov/2013 16:23

Legge stabilita': Serracchiani, partecipero' allo sciopero

(ASCA) - Udine, 14 nov - ''Partecipero' anch'io allo sciopero contro la legge di stabilita', cosi' come e' stata presentata, e alla manifestazione a Pordenone di Cgil, Cisl e Uil di domani mattina, a Pordenone, a sostegno dei lavoratori Electrolux ed Ideal Standard''. Lo ha annunciato la presidente della Regione Fvg, Debora Serracchiani. ''Lo sciopero - ricorda Serracchiani - viene fatto a livello nazionale contro la legge di stabilita', le regioni stesse hanno preso una posizione estremamente critica nei confronti di questo provvedimento, almeno nella sua stesura a noi conosciuta. Domani saro' a Pordenone perche' qui lo sciopero - ha proseguito la presidente - assume una valenza particolarmente importante, perche' parliamo di un settore e di una provincia fortemente provati dalla crisi economica e finanziaria''. Serracchiani smentisce quanti nei giorni scorsi hanno parlato di ''Friuli Felix''. ''In verita' la crisi qui pesa tantissimo. E' pur vero che stiamo facendo di tutto per superarla e anche per consolidare un sistema industriale e produttivo che non possiamo disperdere''. fdm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche