venerdì 09 dicembre | 16:28
pubblicato il 13/set/2014 12:44

Legge stabilita': Salvini, basta tasse o andiamo a Roma con bastoni

(ASCA) - Roma, 13 set 2014 - Se il presidente del Consiglio Matteo Renzi dovesse mettere una sola mezza tassa in piu' per reperire i fondi necessari alla Legge di stabilita' la Lega Nord andra' a Roma con i bastoni. E' il concetto ribadito da Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, in una intervista a Sky Tg24 svolta durante la festa dei popoli padani in svolgimento sul Monviso, alle sorgenti del Po. ''Mi sono rotto le scatole - ha detto il leader leghista - di leggere di imprenditori che si suicidano, di ragazzi che espatriano, di mamme e di commercianti che non ce la fanno. Forse - ha sottolineato - qualcuno nel governo non si rende conto della vita in piena crisi''. Quindi, ha avvertito Salvini, ''o si fa una rivoluzione democratica, pacifica, fiscale o, a prescindere dalla Lega, per Renzi sara' un periodo gramo. La gente non ce la fa piu'''. I soldi per la Legge di stabilita', non ha dubbi Salvini, ''ci sarebbero e comunque non debbono essere presi dalle tasche degli italiani, che hanno gia' dato''. O Renzi ''va a Bruxelles - ha aggiunto - e dice che noi i soldi li abbiamo o aumentera' le tasse e tagliera' scuole, ospedali. Non se ne puo' piu'''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina