domenica 19 febbraio | 20:50
pubblicato il 12/nov/2013 17:57

Legge stabilita': Rughetti (Pd), evitare che piu' deboli paghino conto

Legge stabilita': Rughetti (Pd), evitare che piu' deboli paghino conto

(ASCA) - Roma, 12 nov - ''Ho il timore di tornare al 2007 quando si fece una grande operazione di riduzione del cuneo fiscale ma poi il conto lo pagarono i cittadini piu' deboli perche' i comuni furono costretti ad elevare tutte le aliquote a cominciare da ICI, addizionale IRPEF e tariffe''.

Lo afferma Angelo Rughetti, deputato del Pd e componente della commissione Bilancio della Camera commentando i tanti emendamenti presentati al Senato alla legge di stabilita'.

''Per evitare che cio' accada, continua Rughetti, e' necessario che il governo dia subito ai comuni certezza sulla seconda rata Imu e sulla struttura della nuova tassa sugli immobili senza fare giochini perche' se i comuni dovessero avere un ammanco a causa della mancata compensazione per l'abrogazione dell'Imu e' chiaro che sarebbero costretti a ritoccare verso l'alto le aliquote. Bene ha fatto Anci, con il Presidente Fassino a richiamare l'attenzione del governo su questo tema'', conclude Rughetti.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia