martedì 28 febbraio | 14:06
pubblicato il 01/nov/2013 15:57

Legge stabilita': Repetti (Pdl), modifiche vere governo prepari valigie

(ASCA) - Roma, 1 nov - ''Come ha giustamente ricordato il Presidente Berlusconi, sulla legge di stabilita', ovvero sulle tasse, noi non arretreremo. Sono i numeri che parlano, senza le comode e diverse interpretazioni di ciascuno. E i numeri dicono che le tasse aumenteranno di parecchio, soprattutto attraverso la nuova Tasi che sostituira' l'Imu sulla prima casa e addirittura si aggiungera' all'Imu gia' salata sugli altri immobili. Un'ulteriore tassazione che mettera' definitivamente ko il mercato immobiliare gia' in ginocchio per una Imu iniqua. Non saranno dunque piccoli ritocchini che ci faranno arretrare sul giudizio negativo su questa legge di stabilita'. O ci sara' una revisione sostanziale sul capitolo Tasi e IVA, o il governo puo' preparare le valigie''. Lo dichiara in una nota la senatrice Pdl Manuela Repetti.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech