lunedì 23 gennaio | 17:56
pubblicato il 16/ott/2013 10:34

Legge stabilita': Repetti, mai complice di questo colpo grazia al Paese

Legge stabilita': Repetti, mai complice di questo colpo grazia al Paese

(ASCA) - Roma, 16 ott - ''La legge di stabilita' descritta, sui media di oggi, come una manovra leggera, nasconde in realta' un'altra stangata agli italiani, presi in giro per l'ennesima volta. Di fatto alla vecchia IMU su tutti gli immobili si aggiunge un'altra tassa, la tasi, che si applichera' anche sulla prima casa. Una tassa che pesa svariati miliardi. Non e' stata ridotta l'aliquota dell'IVA, ormai dimenticata. E' stato introdotto un aumento dei prelievi sui risparmi. Non e' stata affrontata la copertura della seconda rata dell'IMU, che ci troveremo a fine anno.

Tutto questo a fronte di sgravi fiscali, come l'abbattimento del cuneo fiscale, talmente esigui che non serviranno a nulla. Non saro' mai complice di questo colpo di grazia al mio paese''. Lo ha affermato in una nota la senatrice del Pdl, Manuela Repetti. com-brm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4