venerdì 09 dicembre | 21:01
pubblicato il 16/ott/2013 16:00

Legge stabilita': Polverini, manovra di galleggiamento apparente

(ASCA) - Roma, 16 ott - La Legge di stabilita' ''e' una manovra di galleggiamento apparente, piu' simile alla ''Concordia', pero', che ad una nave davvero in procinto di salpare''. Lo afferma in una nota la deputata Renata Polverini (Pdl), Vice Presidente della Commissione Lavoro.

''Ci aspettavamo una finanziaria che puntasse a dare una scossa alla nostra economia, una spinta alle imprese ed al mondo del lavoro, ma, invece, ci troviamo di fronte a soli piccoli aggiustamenti di bilancio ad interventi spalmati su piu' anni, a coperture economiche incerte o ancora da definire. Mi auguro, a questo punto- conclude Polverini- che il Parlamento possa intervenire concretamente, in linea con quanto da tempo chiede il PdL, ovvero meno tasse piu' investimenti sul lavoro, per rimettere in moto l'economia nonche' aiuti alle famiglie ormai strozzate dalla crisi e per aiutare il Paese a ritrovare quella competitivita' necessaria a far ripartire i consumi e a rimettere in moto la crescita''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina