domenica 04 dicembre | 05:12
pubblicato il 17/ott/2013 16:16

Legge stabilita': Pezzopane (Pd), governo Letta non abbandoni L'Aquila

(ASCA) - L'Aquila, 17 ott - ''Niente gioco delle tre carte, sulla pelle degli aquilani. Il ministro Trigilia sa bene che i 300 milioni, stanziati dalla Legge di stabilita' per la ricostruzione dell'Aquila e dei comuni del cratere, sono una goccia nel mare, a fronte di un fabbisogno stimato attorno ai 10 miliardi di euro in dieci anni. E che sono fondi gia assegnati col decreto emergenza e grazie al mio emendamento e alla battaglia parlamentare''. Cosi' la senatrice Pd Sefania Pezzopane, che aggiunge: ''Non sono fondi nuovi, si tratta dunque solo di un'anticipazione. Sappiamo bene che l'Italia e' in difficolta' ed e' per questo che sono settimane che chiedo, anche attraverso un'interrogazione parlamentare sottoscritta da una cinquantina di colleghi e rivolta ai ministri dell'Economia e dello Sviluppo economico, che il governo non abbandoni L'Aquila e la sua ricostruzione, cercando soluzioni alternative''. In particolare, per la Pezzopane ''e' necessario che l'Italia apra un negoziato con l'Unione europea perche' si possa accedere al finanziamento della Cassa Depositi e Prestiti per la ricostruzione dei prossimi anni''. ''Inoltre - sempre la Senatrice Pd - ci sono risorse presso il ministero della Coesione territoriale, perche' non si prende una parte di quelle risorse'? Quel che e' certo, e mi associo al sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, e' che i cittadini aquilani non possono accettare che la ricostruzione, a cantieri aperti e progetti avviati, venga bloccata perche' non arrivano risorse''. ''Forse - conclude la Pezzopane - e' necessario che, a tal fine, il Governo faccia scelte precise nella Legge di stabilita', allocando in modo diverso le poche risorse disponibili''. iso/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari