mercoledì 07 dicembre | 14:16
pubblicato il 19/ott/2013 13:04

Legge stabilita': Orlando, in fase parlamentare margini di manovra

(ASCA) - Napoli, 19 ott - Non ha dubbi il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando sulla possibilita' di lavorare, in fase parlamentare, sulla legge di stabilita' licenziata dall'esecutivo. Dal palco degli industriali a Napoli, Orlando sottolinea che ''sarebbe strano il contrario. Sulla legge si puo ancora lavorare''. In particolare, suggerisce una serie di ragionamenti calibrati: ''e' importante ragionare su come si riduce la spesa pubblica, ma con attenzione a non ridurre i servizi essenziali; su come dare maggiore capacita' di potere d'acquisto, ma senza rinunciare a investimenti che possano contribuire alla ripresa''. Quello che conta, per il ministro, e' che ''per la prima volta si puo' discutere di queste cose e non si fa una legge di stabilita sulla base di una serie di compiti dettati dall'esterno e dati da condizioni di difficolta finanziaria del Paese''.

dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni