lunedì 16 gennaio | 23:37
pubblicato il 09/nov/2013 17:08

Legge stabilita': Mazziotti (Sc), meno soldi a Comuni non in regola

(ASCA) - Roma, 9 nov - ''Oggi Scelta Civica ha presentato al Senato due emendamenti alla legge di stabilita' da me preparati, con i quali proponiamo di escludere i Comuni che non hanno adempiuto agli obblighi di trasparenza previsti per legge dalla ripartizione dei quasi 7 miliardi che lo Stato ha stanziato in sostituzione dell'Imu e di riservare una quota tra il 5 e il 10% del totale ai Comuni che abbiano rispettato gli obblighi di scioglimento o vendita delle societa' inutili o in perdita''. Lo afferma in un lungo post sulla sua pagina Facebook, Andrea Mazziotti, deputato di Scelta Civica. ''Tutti i giorni, leggiamo che i Comuni si lamentano perche' senza i soldi dell'Imu non sanno come fornire i servizi ai cittadini. Giusto. Ma i Comuni hanno fatto i compiti a casa? Oppure i soldi potrebbero trovarli anche altrove senza tassare i cittadini, magari vendendo o sciogliendo societa' e consorzi inutili? I dati ufficiali - aggiunge Mazziotti - dicono che le partecipazioni degli enti locali sono quasi 38.000, in barba alle numerose norme che prevedono obblighi di vendita o scioglimento delle societa' ed enti inutili o in perdita. Per questo proponiamo sanzioni per chi non adempie e premi per chi e' in regola, a saldi invariati''.

''Anche le regole di trasparenza - prosegue Mazziotti - sono fondamentali perche' nessuno sa bene quante siano soprattutto le partecipazioni indirette e di secondo livello.

E non basta censire solo quelle in perdita da dismettere, perche' molte societa' magari sono anche autosufficienti, ma del tutto inutili. Come le numerose immobiliari che potrebbero essere vendute riducendo il debito pubblico.

Insomma, vogliamo cercare di ridurre costi e poltrone. Oggi, secondo alcuni studi, i cda degli enti partecipati costano 2,5 miliardi e le poltrone distribuite sono quasi 80.000.

Davvero troppo'', conclude.

com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello