giovedì 23 febbraio | 00:38
pubblicato il 21/ott/2013 17:26

Legge stabilita': Maroni, cosi' i lombardi pagheranno piu' tasse

(ASCA) - Milano, 21 ott - ''Con la manovra si paghera' di piu' rispetto al 2013, soprattutto i contribuenti lombardi.

In Un territorio come questo dove ci sono tante micro e piccole e imprese l'impatto della manovra si sente di piu' qui, bisognava avere coraggio come ha detto il presidente di Confindustria Squinzi''.

Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ribadisce - nel corso di un'intervista a Telelombardia - le proprie critiche nei confronti della legge di stabilita'.

''Penso che lo stato non debba intervenire con contributi a pioggia - ha osservato ancora Maroni - ma abbassare il carico fiscale per le imprese. Dipendesse da me lo farei subito ma purtroppo, tranne poche cose, la componente fiscale e' decisa dal governo di Roma. Trattenendo il 75% delle tasse qui avremmo 16 miliardi in piu' da utilizzare: con la meta' cancellerei - ha specificato - l'Irap per le imprese, il resto potrebbe essere utilizzato per le infrastrutture e per investire su innovazione e ricerca''.

com-fcz/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech