sabato 21 gennaio | 20:29
pubblicato il 13/dic/2013 15:10

Legge stabilita': M5S a Boldrini, vulnus su criteri ammissibilita'

(ASCA) - Roma, 13 dic - ''C'e' un vulnus gravissimo nella discussione in corso alla Camera sulla Stabilita'. Un problema tecnico che riguarda i criteri di ammissibilita' degli emendamenti, problema generato dalla necessita' di far passare le ''marchette', i favori imposti al governo dai senatori. I criteri divergono tra Senato e Camera. E Palazzo Chigi usa due pesi e due misure rispetto ai due rami del Parlamento''. Lo denunciano i deputati M5S in Commissione Bilancio di Montecitorio, mentre il gruppo parlamentare ha inviato una lettera formale di protesta al presidente Laura Boldrini. ''Come accaduto con altri provvedimenti in passato - aggiungono - l'Esecutivo fa la voce grossa a Montecitorio ed e' piu' accomodante a Palazzo Madama. Al Senato il governo si e' fatto mettere i piedi in testa dagli interessi di pochi su misure micro-settoriali e localistiche portate avanti dai singoli ministri. Qui gli uffici della commissione Bilancio violano le regole di ammissibilita', la maggioranza lo sa, ma sta zitta e ingoia il rospo in silenzio. Noi - concludono - portiamo avanti una battaglia che e' sulla forma, ma che riguarda la sostanza di questa scriteriata legge di Stabilita'''. com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4