sabato 10 dicembre | 18:24
pubblicato il 14/dic/2013 13:21

Legge stabilita': Librandi (Sc), web tax danneggia imprese e consumatori

(ASCA) - Roma, 14 dic - ''Non capisco perche' il PD stia promuovendo come emendamento alla Stabilita' la cosiddetta Web Tax, una misura evidentemente in contrasto con i principi comunitari della liberta' di stabilimento e di circolazione di beni e servizi, ma soprattutto un provvedimento che danneggerebbe imprese e consumatori italiani e che avrebbe un effetto trascurabile per l'erario''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica, Gianfranco Librandi, membro della Commissione Bilancio di Montecitorio.

''La norma proposta avrebbe l'effetto di creare in Italia un regime normativo e fiscale per Internet diverso rispetto a quello degli altri Paesi dell'UE. La naturale conseguenza sarebbe un forte ostacolo agli investimenti esteri in questo settore. Invito i collegi a rinunciare all'illusione di una norma 'contro le multinazionali'. Il settore dell'economia digitale - conclude Librandi - puo' e deve rappresentare un fattore cruciale per il rilancio dello sviluppo economico''.

com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina