mercoledì 18 gennaio | 11:24
pubblicato il 17/dic/2013 12:33

Legge stabilita': Lega Nord, al Sud ci saranno piu' forestali che alberi

(ASCA) - Roma, 17 dic - ''Nella Legge di stabilita' ritroviamo l'ennesimo stanziamento dello Stato per finanziare l'assunzione di nuovi forestali. Di questo passo ci troveremo con piu' forestali che alberi. Se non fossimo coscienti di trovarci di fronte a un'altra forma di ammortizzatore sociale per i disoccupati del Sud ci sarebbe da ridere. Questo paese e' una barzelletta, basti pensare che i soli forestali calabresi sono due volte e mezza i ranger canadesi. Peccato che in Calabria l'area boschiva sia di 6500 km quadrati contro i 400.000 canadesi. La maggioranza si vergogni e pensi a incentivare l'economia reale''. Lo scrivono in una nota i componenti della Lega Nord in commissione Bilancio alla Camera, Guido Guidesi e Stefano Borghesi.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa