domenica 04 dicembre | 20:11
pubblicato il 05/nov/2013 14:08

Legge stabilita': Gelmini, servono modifiche. Fiducia non scontata

Legge stabilita': Gelmini, servono modifiche. Fiducia non scontata

(ASCA) - Roma, 5 nov - ''La fiducia al governo non e' un fatto astratto! La stabilita' se non si accompagna a soluzioni concrete alla crisi economica e' una parola vuota.

Il Paese non puo' permettersi di tirare a campare, non ha bisogno di una legge di stabilita' che accompagni il declino del Paese, ma di soluzioni forti, coraggiose sul versante del taglio agli sprechi, alla spesa improduttiva per ridurre drasticamente la pressione fiscale''. Cosi' in una nota Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario Pdl Camera Deputati. ''Mi auguro che il governo affronti, aprendo sulla legge di stabilita' a profonde modifiche, i tanti problemi del Paese. Solo cosi' guadagnera' sul campo la fiducia del Presidente Berlusconi, del suo partito e degli italiani.

Nulla puo' essere dato per scontato'', ha concluso Gelmini.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari