martedì 21 febbraio | 17:32
pubblicato il 01/nov/2013 14:29

Legge stabilita': Gasparri, piu' attenzione a forze ordine

Legge stabilita': Gasparri, piu' attenzione a forze ordine

(ASCA) - Roma, 1 nov - ''Nella legge di stabilita' bisogna riservare piu' attenzione alle forze dell'ordine, anche in considerazione della difficile stagione che stiamo vivendo''.

Lo dichiara Maurizio Gasparri (Pdl), vice presidente del Senato. ''Ed a questo proposito, comprendendo la flessibilita' nella gestione dell'ordine pubblico, e' forse tempo di tolleranza zero nei confronti della teppa che troppo spesso mette Roma a ferro e fuoco. Che fa la magistratura? Esistono montagne di filmati che possono consentire identificazioni, denunce e arresti. Stop alla violenza. Si e' superato il livello di guardia. Tollerare oltre non si puo' e non si deve. I violenti in galera, senza esitazioni. Cittadini, forze dell'ordine e commercianti non sono un bersaglio inerme.

Occorre cambiare linea. E i magistrati non restino a guardare'', conclude Gasparri. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia