domenica 11 dicembre | 02:06
pubblicato il 15/nov/2013 12:24

Legge stabilita': Gasparri, non se ne puo' piu' di rilievi Ue

Legge stabilita': Gasparri, non se ne puo' piu' di rilievi Ue

(ASCA) - Roma, 15 nov - ''Non se ne puo' piu' dei rilievi dell'Unione europea. Ci ha messo in ginocchio e la deve smettere di farci i conti in tasca. L'Italia ha fatto anche troppo per adeguarsi ai parametri europei e ora dobbiamo andare per la nostra strada. Il percorso della legge di stabilita' e' gia' abbastanza tortuoso. A questo momento, ad esempio, non e' ancora chiara la soluzione sulla tassazione per la casa. La posizione del Pdl e' chiara e non cambia. La prima casa deve essere salvaguardata e su di essa non devono gravare imposizioni o patrimoniali. Questa confusione di nomi e sigle sembra fatta apposta per confondere le acque e penalizzare i cittadini. Il lavorio sin qui svolto, sulla casa ma anche su altre tematiche, non ci tranquillizza per niente. Diremo la nostra, fermi nelle nostre posizioni, senza farci intimorire neanche dall'Europa e nel rispetto dei nostri elettori''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (Pdl), vicepresidente del Senato.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina