martedì 28 febbraio | 04:14
pubblicato il 26/nov/2013 12:03

Legge stabilita': Free, no a emendamento contro rinnovabili

Legge stabilita': Free, no a emendamento contro rinnovabili

(ASCA) - Roma, 26 nov - ''No all'emendamento che ammazza le rinnovabili, spostando le risorse dalle rinnovabili alle termoelettriche, che si sta tentando di inserire nella legge di stabilita' in queste ore. E' un'operazione intollerabile perche' retroattiva e perche' fatta sulla pelle di un settore gia' in difficolta'''. E' questo il messaggio che il Coordinamento Free (Fonti rinnovabili ed efficienza energetica) lancia questa mattina in occasione del convegno 'Risanare il passato e progettare il futuro. Indicazioni per una Sen rinnovata'.

Le proposte di Free - si legge in un comunicato - sono finalizzate ad uno sviluppo sostenibile per uscire dalla crisi attuale, puntando su quattro elementi: il patrimonio edilizio, gli agglomerati urbani, la mobilita', il territorio extraurbano e rurale. Relativamente al patrimonio edilizio il documento che Free ha illustrato punta a sensibilizzare il legislatore su una piena attuazione della Direttiva europea 2012/27/UE sull'efficienza energetica per le costruzioni che, nel 2020, dovranno essere a domanda energetica quasi nulla.

Gli agglomerati urbani costituiscono il secondo capitolo del Documento sulla Sen: nell'Unione europea poco meno del 75% della popolazione vive in agglomerati urbani che consumano il 70% circa dell'energia prodotta e da cui proviene l'85% del pil. Bisogna trasformare gli attuali agglomerati urbani in citta' energetcamente intelligenti, capaci di fornire in modo ottimale tutti i servizi energetici con il minimo di domanda energetica. Bisogna rendere sostenibile non solo l'intero edificio ma il singolo quartiere.

Mobilita' sostenibile: l'Italia e' il primo paese europeo, e il quinto nel mondo, per veicoli a metano che sono alimentabili anche a biometano, senza necessita' di modifiche. Le potenzialita' produttive dell'Italia possono raggiungere gli 8 miliardi di m3/a. Il decreto che ne regola produzione e uso, atteso due anni fa, e' imminente; mentre il decreto sulle bioraffinerie, pur essendo un passo in avanti, non considera ancora la bioraffineria come posto di produzione anche di altri prodotti green, oltre ai biocarburanti.

Il territorio extra urbano rurale: e' un punto che intende valorizzare territorio e integrazione con gli impianti Fer.

La generazione distribuita offre opportunita' di sviluppo compatibili con il territorio e la salvaguardia del patrimonio naturale agricolo, parliamo di mini eolico, solare termico, piccolo fotovoltaico, impianti cogenerativi a biomassa a filiera corta, geotermia a media entalpiae a ciclo chiuso ed altri.

Ma il documento di Free illustrato si e' soffermato sul superamento in tempi brevi del meccanismo di incentivi per le tecnologie delle rinnovabili piu' mature. Per ridurre la componente A3 sulle bollette che pagano i consumatori si deve passare da un meccanismo di incentivi ad un meccanismo di sostegno alla costruzione di nuovi impianti di Fer, archiviando cosi' il vecchio sistema di incentivi tramite l'emissione di un bond ''ad hoc' che chiuda i conti con i vecchi operatori.

Al convegno hanno preso parte esponenti del mondo economico, politico, istituzionale, sindacale. Tra questi Carlo Malacarne, presidente di Confindustria Energia, Stefano Pupolin, direttore generale di Assoelettrica, ed esponenti di Cgil e Uil, oltre che del mondo associazionistico.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech