mercoledì 18 gennaio | 18:08
pubblicato il 26/nov/2013 11:02

Legge stabilita': Forza Italia chiede raddoppio tempi discussione

(ASCA) - Roma, 26 nov - Forza Italia chiede il raddoppio dei tempi di discusssione della legge di stabilita'. La proposta e' stata avanzata nell'Aula di Palazzo Madama dalla senatrice Anna Maria Bernini e dal vice-presidente del senato Maurizio Gasparri. Il presidente Pietro Grasso, ricordando che i tempi per il ddl sono contingentati, ha concesso a Forza italia di utilizzare i tempi di intervento ai quali hanno rinunciato altri gruppi parlamentari.

I senatori di Forza Italia, all'apertura dei lavori sulla legge di stabilita', hanno disturbato la seduta ritardando l'intervento del presidente della commissione Bilancio, Antonio Azzollini (Ncd). Non riuscendo a fare cessare il vociare e le proteste di Forza Italia, Grasso ha ammonito: ''Non mi costringete a prendere provedimenti di ordine per l'Aula''. Sedato il disordine, Azzollini ha iniziato il suo intervento. sgr/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina