mercoledì 22 febbraio | 10:16
pubblicato il 26/nov/2013 11:02

Legge stabilita': Forza Italia chiede raddoppio tempi discussione

(ASCA) - Roma, 26 nov - Forza Italia chiede il raddoppio dei tempi di discusssione della legge di stabilita'. La proposta e' stata avanzata nell'Aula di Palazzo Madama dalla senatrice Anna Maria Bernini e dal vice-presidente del senato Maurizio Gasparri. Il presidente Pietro Grasso, ricordando che i tempi per il ddl sono contingentati, ha concesso a Forza italia di utilizzare i tempi di intervento ai quali hanno rinunciato altri gruppi parlamentari.

I senatori di Forza Italia, all'apertura dei lavori sulla legge di stabilita', hanno disturbato la seduta ritardando l'intervento del presidente della commissione Bilancio, Antonio Azzollini (Ncd). Non riuscendo a fare cessare il vociare e le proteste di Forza Italia, Grasso ha ammonito: ''Non mi costringete a prendere provedimenti di ordine per l'Aula''. Sedato il disordine, Azzollini ha iniziato il suo intervento. sgr/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%