sabato 10 dicembre | 12:13
pubblicato il 28/nov/2013 16:50

Legge stabilita': Fassina, reddito minimo? Fondo per inclusione attiva

Legge stabilita': Fassina, reddito minimo? Fondo per inclusione attiva

(ASCA) - Roma, 28 nov - ''In merito alle risorse per il reddito minimo o, piu' correttamente, per il sostegno all'inclusione attiva (Sia), individuate attraverso un emendamento al disegno di legge di stabilita' approvato dal Senato, alcuni quotidiani di oggi riportano informazioni sbagliate, dovute a una erronea ricostruzione diffusa da Sinistra ecologia e liberta'''. Lo precisa il viceministro dell'Economia, Stefano Fassina (Pd), il quale spiega: ''Le risorse individuate vanno a alimentare il Sia. Il fondo originariamente nato per la social card introdotta dal governo Berlusconi e' soltanto il serbatoio per la raccolta di risorse. Viene utilizzato per evitare la complicazione amministrativa e i ritardi connessi all'istituzione di un altro fondo''.

Poi l'ex responsabile Economia del Pd prosegue: ''Gia' oggi il fondo istituito per la social card alimenta la sperimentazione del Sia in 12 aree metropolitane. L'utilizzo del medesimo fondo consente anche di spostare una parte delle risorse originariamente previste per la social card verso il Sia. I 120 milioni per il triennio 2014-2016 aggiunti con emendamento al ddl stabilita' vanno a integrare le risorse per la sperimentazione del Sia.

In sintesi, e' esattamente il contrario di quanto indicato da Sel. Il Sia, come ha ricordato il ministro Giovannini, non e' la social card. La social card e' un istituto nazionale, 40 euro al mese versati dall'Inps. Il Sia e' amministrato dai comuni, prevede un progetto integrato per l'inclusione sociale e arriva fino a 400 euro mensili. Un passo avanti, seppur insufficiente, non andrebbe strumentalizzato per fini di battaglia politica. Sarebbe piu' utile che tutti, governo e partiti, si concentrassero sul reperimento di ulteriori risorse per il Sia'', conclude Fassina.

com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina