giovedì 23 febbraio | 15:32
pubblicato il 14/nov/2013 19:12

Legge stabilita': Farmindustria-sindacati, preoccupati per farmaceutica

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''Gravissima e condivisa preoccupazione e sconcerto per gli emendamenti alla Legge di Stabilita' in discussione in Parlamento sulla farmaceutica'' sono espressi in una nota congiunta diffusa al termine della Giunta di Farmindustria, svoltasi oggi a Roma, alla quale hanno partecipato i Segretari Generali di Filctem-Cgil, Emilio Miceli, di Femca Cisl, Sergio Gigli, e di Uiltec, Paolo Pirani, ''per esaminare congiuntamente la situazione dell'industria farmaceutica, filiera fondamentale del Paese''.

In particolare, riferisce la nota,''tra le Imprese e i Sindacati desta forte apprensione la proposta di prevedere a livello territoriale l'uso di gare basate sull'equivalenza terapeutica. Una misura che, se adottata, colpirebbe i Pazienti, l'autonomia prescrittiva dei Medici e le imprese del farmaco che producono e investono in Italia, a favore di quelle estere. Con conseguenze facilmente prevedibili in termini di riduzione dell'occupazione, di delocalizzazione degli stabilimenti, di chiusura di aziende, di calo drammatico della produzione e dell'export''. ''Ancora una volta - vi si legge - decisioni di carattere meramente economicistico metterebbero da parte gli interessi del Paese e della sua crescita per puntare a fare cassa immediatamente.

Tornerebbe cosi' a galla la logica dell'industria farmaceutica come bancomat per coprire sprechi e inefficienze non addebitabili ai farmaci''.

Per questo, ''Sindacati e Industria chiedono l'immediato confronto con il Governo per rappresentare la gravita' del quadro descritto e il rischio drammatico di perdere un altro settore industriale ad alto contenuto tecnologico, uno dei pochi rimasti, fondamentale per la crescita del Paese''. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech