martedì 28 febbraio | 17:57
pubblicato il 25/ott/2013 17:50

Legge stabilita': Epifani, governo tenga conto delle critiche

Legge stabilita': Epifani, governo tenga conto delle critiche

(ASCA) - Bolzano, 25 ott - Per quanto riguarda la legge di stabilita' ''c'e' qualcosa che va assolutamente cambiato e il governo deve tenere conto delle critiche e deve trovare le risposte. Ci impegneremo in parlamento affinche' sia migliorata''. Cosi', il segretario del Pd, Guglielmo Epifani, questo pomeriggio a Bolzano. ''La legge di stabilita' non deve alterare il percorso del risanamento, altrimenti ricadiamo in quel baratro dal quale stiamo uscendo, contemporaneamente si deve fare di piu' per lo sviluppo e tutta la parte sociale che e' in sofferenza'', ha aggiunto Epifani. ''Si tratta di una legge di stabilita' di transizione, visto che siamo appena usciti dalle infrazioni, comminate per colpa del centrodestra. Non abbiamo percio' ancora le risorse necessarie a sostegno dello sviluppo e dell'occupazione'', ha concluso il segretario del Pd.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech