mercoledì 07 dicembre | 21:11
pubblicato il 06/dic/2013 16:12

Legge stabilita': emendamento Pd, rimborsi a contribuenti per mini-Imu

(ASCA) - Roma, 6 dic - Il Partito democratico ha presentato un emendamento alla Legge di stabilita' che prevede una compensazione per i contribuenti che dovranno pagare la mini-Imu entro il 16 gennaio 2014. Secondo quanto illustrato dal deputato democratico Angelo Rughetti, il testo depositato in commissione Bilancio della Camera prevede la possibilita' di detrarre dalla Tasi l'imposta ridotta che dovranno pagare i possessori di prima casa nei Comuni che hanno innalzato le aliquote. Si conferma cosi' la volonta' di risolvere con la Legge di stabilita' il conflitto tra governo e Comuni generato dal decreto per l'abolizione della seconda rata dell'Imu 2013 sull'abitazione principale, nella parte che mantiene il pagamento del 40% della maggiorazione dell'aliquota applicata da alcune amministrazioni. Rughetti spiega che la norma sarebbe alternativa alla possibilita' del governo di trovare invece ''soldi freschi'' per coprire l'abolizione della mini-Imu e aggiunge che un'altra soluzione potrebbe consistere nella facolta' per i Comuni di elevare l'aliquota dalle terze case in poi. sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni