lunedì 23 gennaio | 20:53
pubblicato il 15/ott/2013 11:37

Legge stabilita': deputati Pd, un fondo per il dissesto idrogeologico

(ASCA) - Roma, 15 ott - ''Dal Parlamento in questi mesi sono giunti ripetutamente appelli per istituire un fondo strutturale destinato alla prevenzione del dissesto idrogeologico, escludendo le spese a carico degli enti locali dai vincoli del ''Patto di Stabilita''. La Legge di Stabilita' rappresenta il primo e piu' importante banco di prova per dar corso ad un impegno contenuto anche nelle linee programmatiche dell'azione di governo''. E' quanto scrivono in una nota i deputati Ecodem Raffaella Mariani, Chiara Braga, Alessandro Bratti, Miriam Cominelli, Maria Chiara Gadda, Diego Zardini, Luigi Dallai ed il capogruppo Pd in Commissione Ambiente Enrico Borghi. ''La difesa idrogeologica e la messa in sicurezza del territorio - proseguono - sono la piu' grande opera pubblica di cui il nostro paese ha bisogno: un piano di interventi capace di prevenire enormi perdite sociali ed economiche e di generare sui territori investimenti e opportunita' di occupazione''. com-brm/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4