sabato 03 dicembre | 03:44
pubblicato il 24/ott/2013 20:54

Legge stabilita': Damiano (Pd), risorse a sostegno redditi bassi

Legge stabilita': Damiano (Pd), risorse a sostegno redditi bassi

(ASCA) - Roma, 24 ott - ''In questi giorni e' un continuo susseguirsi di simulazioni circa l'incidenza della legge di Stabilita' sulle tasche degli italiani. Riconosciamo che la manovra va nella giusta direzione ma e' necessario correggerla per attribuirle il massimo carattere dell'equita'. In primo luogo rispetto al lavoro: le detrazioni irpef indicate ad oggi risultano insufficienti per segnare una vera inversione di tendenza sul potere di acquisto delle retribuzioni. E' quindi necessario concentrare le risorse a sostegno dei redditi medio bassi''. Lo dichiara Cesare Damiano, deputato del Partito democratico e Presidente della commissione Lavoro.

''Si rischia inoltre - prosegue l'esponente Pd - di far gravare ancora una volta i costi della manovra di bilancio sui pensionati. A partire dal primo gennaio prossimo si attuera' l'indicizzazione delle pensioni fino a 6 volte il minimo, ma aver previsto un taglio della percentuale dell'adeguamento per quelle nella fascia compresa tra le 4 e le 6 volte e' una scelta che danneggia i pensionati. E' quindi importante ripristinare quanto e' gia' previsto dalla Finanziaria del 2012. E' necessario inoltre rimettere mano alla riforma previdenziale del Governo Monti. L'introduzione del criterio di flessibilita' verso la pensione, proposto con alcuni disegni di legge presentati alla Camera, restituirebbe maggiore equita' nella scelta dei lavoratori di uscita verso la pensione a partire dai 62 anni con 35 anni di contribuzione e una penalizzazione dell'otto per cento''.

''Sempre in materia previdenziale - conclude Damiano - aver previsto la tutela nella legge di Stabilita' per ulteriori 6000 lavoratori e' un passo avanti, ma non e' sufficiente. Si deve risolvere il problema definitivamente e restituire dignita' a chi e' rimasto senza reddito''. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari