domenica 26 febbraio | 16:25
pubblicato il 28/nov/2013 12:01

Legge stabilita': Cuperlo, mantenere impegni per risarcimenti stragi

Legge stabilita': Cuperlo, mantenere impegni per risarcimenti stragi

(ASCA) - Roma, 28 nov - ''E' necessario che il governo individui, nella legge di Stabilita', i fondi previsti da un emendamento presentato al Senato dal Pd per i risarcimenti alle vittime di strage''. Lo dichiara Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Pd.

''Si tratta di un provvedimento tanto atteso dai parenti degli 85 morti e 200 feriti per la bomba alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e di altri fatti di terrorismo. Il governo aveva preso un impegno e come Democratici ci siamo impegnati per ottenere questo risultato. Io credo sia un dovere nei confronti di quelle famiglie e nei confronti della nostra democrazia. Mi auguro che alla Camera si possa ripristinare l'emendamento e chiudere una vicenda che da troppo tempo attende di avere la giusta e doverosa risposta'', conclude Cuperlo. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech